Currency:
EUR €
Country:
Italy
Language:
Italiano

Generico Albenza

Albendazole
Albenza Generico è usato nel trattamento di alcuni tipi di infezioni da verme solitario. Uccide i parassiti che sono sensibili al suo principio attivo .

Marca (Marchi): Kealverm

Select dosage:
Confezione Prezzo Per pillola Risparmio Ordine Ordine
400mg × 30 pillole€ 33.87€ 1.13Aggiornare il carrello € 33.87Aggiornare il carrello
400mg × 60 pillole€ 55.06€ 0.92€ 12.67Aggiornare il carrello € 55.06Aggiornare il carrello
400mg × 90 pillole€ 76.25€ 0.85€ 25.35Aggiornare il carrello € 76.25Aggiornare il carrello
400mg × 120 pillole€ 93.20€ 0.78€ 42.26Aggiornare il carrello € 93.20Aggiornare il carrello
400mg × 180 pillole€ 127.11€ 0.71€ 76.08Aggiornare il carrello € 127.11Aggiornare il carrello
Prodotti della stessa categoria

Albendazolo compresse

Indicazioni

ALBENDAZOLO è un antiparassitario. Il farmaco è usato nel trattamento delle infezioni da verme solitario e da altri parassiti.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Prima di iniziare la somministrazione del farmaco avvisare il medico curante se una delle seguenti condizioni è occorsa:

  • anemia
  • occlusione del tratto biliare
  • disfunzioni del sistema immunitario
  • malattie epatiche
  • se si stanno assumendo altri farmaci per perdere peso
  • ipersensibilità o allergie all' albendazolo, altre medicine, cibo, coloranti o conservanti
  • gravidanza o intenzione di rimanere incinta
  • allattamento

Posologia e modo di somministrazione

Assumere il farmaco per via orale con acqua. Assumere le compresse con cibo. Le compresse possono essere masticate e spezzate. Finire la terapia prescritta anche se le condizioni dovessero migliorare. Non interrompere il trattamento o saltare delle dosi prima della conclusione della cura.

La somministrazione del farmaco ai bambini va preventivamente discussa con il pediatra. Il farmaco può essere somministrato ai bambini dai 2 anni di età, previa prescrizione medica.

Sovradosaggio: In caso di sovradosaggio si consiglia di ricorrere ai normali presidi di pronto soccorso.

NOTA BENE: il farmaco è prescritto per uso personale.

Assunzione irregolare

Se si dimentica di assumere la medicina all'ora solita, prenderla entro un'ora dai pasti che contengono grassi. Non assumere la dose dimenticata se l'assunzione è ravvicinata alla dose successiva. Non assumere due o più dosi contemporaneamente.

Interazioni

  • cimetidina
  • dexametasone
  • praziquantel
  • teofillina

La lista di cui sopra non è esaustiva delle interazioni medicamentose. Contattare il medico curante e indicare i farmaci e medicamenti che si stanno assumendo e se si fuma o si fa consumo di bevande alcoliche, di bevande contenenti caffeina e di droghe. Consultare il medico prima di iniziare con nuovi farmaci.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Sottoporsi a controlli regolari. Avvisare il medico se i sintomi non dovessero migliorare o se si hanno nuovi sintomi. Sono necessarie analisi del sangue ogni due settimane durante il trattamento.

Non rimanere incinta durante il trattamento e nel mese seguente l'interruzione. Consultare il medico per metodi contraccettivi efficaci. Avvisare il medico in caso di gravidanza.

Il farmaco può causare sonnolenza o vertigini. Si consiglia di non guidare, manovrare macchine o eseguire compiti che richiedono attenzione fino a quando non si conoscono gli effetti del farmaco. Non alzarsi o abbassarsi con movimenti bruschi, specialmente in pazienti anziani, per ridurre il rischio di svenimenti e vertigini.

Effetti indesiderati

Consultare il medico curante il prima possibile se uno sei seguenti sintomi si dovesse manifestare:

  • reazioni allergiche quali rash cutanei, pruriti o orticaria, gonfiori della faccia, labbra e lingua
  • variazioni della vista
  • diarrea
  • difficoltà respiratorie
  • tachicardia
  • febbre, brividi, mal di gola
  • minzione dolorosa, difficoltà di minzione
  • arrossamenti, vesciche, secchezza o perdita di pelle, compreso l'interno della bocca
  • crisi convulsive
  • malessere, dolori
  • emorragie, ecchimosi
  • stanchezza, debolezza
  • ingiallimento degli occhi e della pelle

Altri effetti indesiderati, che non richiedono l’immediata assistenza del medico, da riportare in caso di prolungato fastidio:

  • perdita di capelli
  • vertigini
  • cefalea
  • nausea, vomito
  • mal di stomaco

La lista di cui sopra non è esaustiva degli effetti indesiderati.

Speciali precauzioni per la conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (20-25°C). Tenere la confezione chiusa. Eliminare i farmaci scaduti negli appositi contenitori.

LISTA DELLE CATEGORIE
Online Chat
online chat Start chat