Currency:
EUR €
Country:
Italy
Language:
Italiano

Generico Ceclor Cd

Cefaclor
Ceclor Generico a rilascio prolungato è usato nel trattamento di infezioni delle orecchie, del naso, della gola, del tratto respiratorio, del tratto urinario e delle infezioni della pelle causate da specifici batteri, quali stafilococchi, streptococchi ed Escherichia coli. Viene usato nel trattamento del mal di gola, della faringotonsillite, polmonite e tonsillite. Viene anche usato nelle infiammazioni da bronchite cronica.

Marca (Marchi): Distaclor CD

Select dosage:
Confezione Prezzo Per pillola Risparmio Ordine Ordine
375mg × 10 pillole€ 71.72€ 7.17Aggiornare il carrello € 71.72Aggiornare il carrello
375mg × 20 pillole€ 124.78€ 6.24€ 18.65Aggiornare il carrello € 124.78Aggiornare il carrello
375mg × 30 pillole€ 169.37€ 5.65€ 45.78Aggiornare il carrello € 169.37Aggiornare il carrello
Prodotti della stessa categoria
  • Ilosone Generico è un antibiotico usato nel trattamento di molte infezioni. Viene usato nella prevenzione dell'endocardite batterica e degli attacchi di febbre reumatica.

  • Ceclor Generico è usato nel trattamento di infezioni delle orecchie, del naso, della gola, del tratto respiratorio, del tratto urinario e delle infezioni della pelle causate da specifici batteri, quali stafilococchi, streptococchi ed escherichia coli. Viene usato nel trattamento del mal di gola, della faringotonsillite, polmonite e tonsillite.

  • Fusiderm B Crema è prescritto per il trattamento delle dermatosi, tra cui l'eczema atopico, l’eczema infantile, l’eczema da contatto e l'eczema seborroica quando l'infezione batterica secondaria è confermata o sospettata.

  • La crema di Furacin generica è usata per trattare delle bruciature che sono diventate contagiate. È anche usato per trattare le infezioni di pelle dovute per sbucciare degli innesti.

Cefaclor compresse a rilascio prolungato

Indicazioni

CEFACLOR è un antibiotico. Viene usato nel trattamento delle infezioni della pelle, del tratto respiratorio, del sinus, delle orecchie e del tratto urinario.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Prima di iniziare la somministrazione di Cefaclor, avvisare il medico curante se una delle seguenti condizioni è occorsa:

  • problemi di sanguinamento
  • malattie renali
  • diarrea
  • problemi di stomaco o intestinali (specialmente la colite)
  • ipersensibilità o allergie al cefaclor, altri antibiotici cefalosporinici, penicillina, penicillamina, cibo, coloranti o conservanti
  • gravidanza o intenzione di rimanere incinta
  • allattamento

Posologia e modo di somministrazione

Le compresse vanno prese intere per via orale con acqua. Assumere il farmaco con cibo o entro 1 ora dai pasti. Assumere le dosi a intervalli regolari. Non superare le dosi consigliate. Finire la terapia prescritta anche se le condizioni dovessero migliorare. Non interrompere il trattamento o saltare le dosi senza aver consultato il medico curante.

La somministrazione del farmaco ai bambini va preventivamente discussa con il pediatra.

Sovradosaggio: In caso di sovradosaggio si consiglia di ricorrere ai normali presidi di pronto soccorso.

NOTA BENE: il farmaco è prescritto per uso personale.

Assunzione irregolare

Se si dimentica di assumere la medicina all'ora solita, prenderla appena possibile. Non assumere la dose dimenticata se l'assunzione è ravvicinata alla dose successiva. Non assumere due o più dosi contemporaneamente. Ci deve essere un intervallo di almeno 4 ore fra due dosi consecutive.

Interazioni

  • antiacidi che contengono alluminio e magnesio
  • altri antibiotici
  • probenecid

La lista di cui sopra non è esaustiva delle interazioni medicamentose. Contattare il medico curante e indicare i farmaci e medicamenti che si stanno assumendo e se si fuma o si fa consumo di bevande alcoliche e di droghe. Consultare il medico prima di iniziare con nuovi farmaci.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Avvisare il medico se i sintomi non dovessero migliorare entro alcuni giorni.

In pazienti diabetici, si possono averi valori sfalsati del livello degli zuccheri nelle urine. Consultare il medico curante prima di cambiare la dose del farmaco per il diabete o prima di cambiare la propria dieta.

Effetti indesiderati

Consultare il medico curante il prima possibile se uno sei seguenti sintomi si dovesse manifestare:

  • reazioni allergiche quali rash cutanei, pruriti o orticaria, gonfiori della faccia, labbra e lingua
  • difficoltà respiratorie
  • vertigini
  • febbre, brividi
  • arrossamenti, vesciche, secchezza o perdita di pelle, compreso l'interno della bocca
  • crisi convulsive
  • diarrea grave, diarrea acquosa
  • mal di stomaco, crampi
  • mal di gola
  • gonfiore delle articolazioni
  • difficoltà di minzione e aumento nella quantità minzionale
  • emorragie, ecchimosi
  • debolezza, stanchezza

Altri effetti indesiderati, che non richiedono l’immediata assistenza del medico, da riportare in caso di prolungato fastidio:

  • meteorismo, bruciore al petto
  • nausea, vomito
  • cefalea

La lista di cui sopra non è esaustiva degli effetti indesiderati.

Speciali precauzioni per la conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (15-30°C). Non esporre alla luce e all' umidità. Eliminare i farmaci scaduti negli appositi contenitori.

LISTA DELLE CATEGORIE
Online Chat
online chat Start chat