Currency:
EUR €
Country:
Italy
Language:
Italiano

Generico Sporanox

Itraconazole
Sporanox Generico è un antibiotico antimicotico. Viene usato nel trattamento delle infezioni causate da funghi, che possono infettare qualsiasi parte del corpo, inclusi i polmoni, la bocca e la gola e le unghie dei piedi e delle mani.

Marca (Marchi): Canditral

Select dosage:
Confezione Prezzo Per pillola Risparmio Ordine Ordine
100mg × 10 pillole€ 68.41€ 6.84Aggiornare il carrello € 68.41Aggiornare il carrello
100mg × 20 pillole€ 119.71€ 5.99€ 17.10Aggiornare il carrello € 119.71Aggiornare il carrello
100mg × 30 pillole€ 162.47€ 5.42€ 42.75Aggiornare il carrello € 162.47Aggiornare il carrello
100mg × 40 pillole€ 196.67€ 4.92€ 76.96Aggiornare il carrello € 196.67Aggiornare il carrello
Prodotti della stessa categoria

Itraconazolo capsule

Indicazioni

ITRACONAZOLO è un antimicotico. Viene usato nel trattamento delle infezioni causate dai funghi sulle unghie e nel corpo.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Prima di iniziare la somministrazione di Itraconazolo, avvisare il medico curante se una delle seguenti condizioni è occorsa:

  • problemi cardiaci, compresi l'angina e gli scompensi cardiaci
  • malattie renali o in dialisi
  • malattie epatiche
  • malattie dei polmoni
  • ipersensibilità o allergie all'itraconazolo, altri farmaci antimicotici, cibo, coloranti o conservanti
  • gravidanza o intenzione di rimanere incinta
  • allattamento

Posologia e modo di somministrazione

Le capsule vanno prese per via orale con acqua. Assumere le capsule dopo i pasti. Assumere il farmaco con una bevanda a base di cola se affetti da acloridria e se si stanno prendendo antagonisti del recettore H2 o farmaci soppressori dell'acidità gastrica. Assumere le dosi a intervalli regolari. Non superare le dosi consigliate. Non interrompere l'assunzione, senza aver consultato il medico curante.

La somministrazione del farmaco ai bambini va preventivamente discussa con il pediatra.

Sovradosaggio: In caso di sovradosaggio si consiglia di ricorrere ai normali presidi di pronto soccorso.

NOTA BENE: il farmaco è prescritto per uso personale.

Assunzione irregolare

Se si dimentica di assumere la medicina all'ora solita, prenderla appena possibile. Non assumere la dose dimenticata se l'assunzione è ravvicinata alla dose successiva. Non assumere due o più dosi contemporaneamente.

Interazioni

Non assumere il farmaco contemporaneamente con:

  • alfusozina
  • cisapride
  • alcaloidi dell'ergot quali diidroergotamina, ergonovina, ergotamina, metilergonovina
  • nevirapina
  • pimozide
  • lievito di riso rosso
  • sirolimo
  • ansiolitici o sonniferi quali alprazolam, clorazepato, flurazepam, midazolam, triazolam
  • farmaci per il trattamento del cancro
  • farmaci per il colesterolo, quali atorvastatina, cerivastatina, lovastatina, simvastatina
  • farmaci per il cuore, quali conivaptan, dofetilide, eplerenone, chinidina, ranolazina

Altre interazioni medicamentose:

  • farmaci antivirali per l'HIV o l'AIDS
  • cilostazolo
  • ciclosporina
  • eritromicina
  • farmaci per problemi di stomaco quali cimetidina, famotidina, omeprazolo, lansoprazolo
  • farmaci per la tubercolosi, quali isoniazide, INH, rifabutina, rifampina, rifapentina
  • fenitoina, fosfenitoina
  • farmaci per il diabete

La lista di cui sopra non è esaustiva delle interazioni medicamentose. Contattare il medico curante e indicare i farmaci e medicamenti che si stanno assumendo e se si fuma o si fa consumo di bevande alcoliche e di droghe. Consultare il medico prima di iniziare con nuovi farmaci.

Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Sottoporsi a controlli regolari. Avvisare il medico se i sintomi non dovessero migliorare o nel caso in cui peggiorino. Alcune infezioni fungine necessitano cure per alcune settimane o per alcuni mesi.

Non assumere antiacidi, anticolinergici e bloccanti degli acidi nelle due ore successivi all'assunzione di Itraconazolo.

Effetti indesiderati

Consultare il medico curante il prima possibile se uno sei seguenti sintomi si dovesse manifestare:

  • reazioni allergiche quali rash cutanei, pruriti o orticaria, gonfiori della faccia, labbra e lingua
  • catarro
  • problemi respiratori
  • urine scure
  • tachicardia
  • malessere, sintomi influenzali
  • feci chiare
  • perdita di appetito
  • nausea, vomito
  • formicolio, dolore, torpore nelle mani e nei piedi
  • arrossamenti, vesciche, secchezza o perdita di pelle, compreso l'interno della bocca
  • dolore dell'addome superiore destro
  • gonfiore dei piedi, delle caviglie o delle gambe
  • stanchezza, debolezza
  • ingiallimento degli occhi e della pelle

Altri effetti indesiderati, che non richiedono l’immediata assistenza del medico, da riportare in caso di prolungato fastidio:

  • diarrea
  • vertigini
  • cefalea
  • mal di stomaco, gonfiore di stomaco

La lista di cui sopra non è esaustiva degli effetti indesiderati.

Speciali precauzioni per la conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (20-25°C). Non esporre alla luce e all'umidità. Eliminare i farmaci scaduti negli appositi contenitori.

LISTA DELLE CATEGORIE
Online Chat
online chat Start chat